Il Duomo ( secoli dodicesimo e tredicesimo), fu fondato nel 1060.

La magnifica facciata marmorea del tredicesimo secolo traforata da loggette, e’ ricca di colonnine multiformi ed il portico e’ ornato di stupendi bassorilievi.

Collocata nella navata sinistra, in un tempietto ottogonale del 1484 opera dello scultore Matteo Civitali, verrete incantati dalla statua lignea del Volto Santo (vedi descrizione al termine di questa pagina web).
Alla fiancata meridionale si addossano la sagrestia e la canonica.
Nella sacrestia troverete il celebre” Monumento funebre di Ilaria del Carretto” (1408) , scultura di una bellezza indescrivibile realizzata da Jacopo della Quercia,

All’ interno del Duomo i famosi affreschi del Tintoretto (Ultima cena), del Ghirlandaio (Madonna col Bambino, San clemente), del Pisano( Nativita’) .