cittadella-carnevale-2yhsn9ygv9gzkgb1hfu6m8La Cittadella del Carnevale ed i Musei del Carnevale di Viareggio (Provincia di Lucca).

La Cittadella del Carnevale di Viareggio (Provincia di Lucca) è il più grande ed importante centro tematico italiano dedicato alle maschere. Non esistono, per dimensioni, spazi, servizi, altri grandi poli incentrati sul Carnevale. Qui sono concentrati i laboratori per i costruttori, gli hangar in cui vengono costruiti e conservati i giganteschi carri, due Musei, un Centro documentario storico. Tutto affacciato su una enorme piazza ellittica che in estate si trasforma in arena per grandi spettacoli.

I due Musei del Carnevale sono ubicati all’ interno della Cittadella del Carnevale.

Museo del Carnevale:

Tra percorsi espositivi e spazi in cui poter “toccare” con mano la materia prima di Burlamacco (è la maschera ufficiale del carnevale di Viareggio) , il Museo del Carnevale di Viareggio, permette di leggere “materialmente” un patrimonio storico, artistico e culturale di oltre un secolo.

All’interno del Museo è presente uno stand didattico che illustra le diverse fasi della realizzazione di un’opera in cartapesta, mentre al piano terra dell’edificio museale sono allestiti laboratori didattici dove è possibile cimentarsi nella manipolazione della creta e della carta per fare esperienza di modellazione e lavorazione di un manufatto in cartapesta. La statua di Burlamacco creata dalla fantasia di Uberto Bonetti nel 1930 accoglie con il sorriso i visitatori per guidarli nel fantastico mondo del Carnevale.

Museo Arte Contemporanea Carnevalotto :

Carnevale e arte, un binomio che fa parte integrante del patrimonio storico, artistico culturale della manifestazione e della città di Viareggio. Un patrimonio custodito ed esposto alla Cittadella del Carnevale, dove, accanto al Museo dedicato alla cartapesta, è visibile la prestigiosa collezione d’arte contemporanea “Carnevalotto”: opere di pittura, scultura e grafica che, dal 1987 ad oggi, sono state firmate dai più importanti artisti italiani e stranieri.