museo-cattedrale-2yhsy2ub6t4syljalh1jwgRealizzato dalla Cassa di Risparmio di Lucca e inaugurato alla fine del 1922, il Museo è stato allestito nel complesso edilizio composto da una casa torre duecentesca, una chiesa cinquecentesca ed un corpo principale di origine trecentesca. Il complesso architettonico che ospita il Museo della Cattedrale si articola, dunque, in tre edifici che dal Duecento fino all´Ottocento furono eretti a più riprese e accorpati con interventi diversi a seconda delle esigenze.
L´elemento conduttore del progetto di adattamento a Museo è stato il restauro e la conservazione sia delle strutture verticali che orizzontali, dando vita a uno spazio museale distribuito su diversi piani sfalsati e articolati tra di loro. Al suo interno sono esposti gli oggetti d´arte che hanno caratterizzato nei secoli il legame e la devozione alla chiesa della Cattedrale ed alla figura del Volto del Santo, antico crocifisso venerato nel Medioevo in tutta Europa. Dal Duomo romanico provengono parati ed arredi liturgici, corali, argenteria sacra, dipinti e numerosi statue e marmi appartenenti.